Con il Patrocinio del Comune di Napoli

Il tour

Vieni a Scampia, vieni di persona a vedere e a conoscere il quartiere più raccontato d’Italia. Non ti affidare soltanto ai Tg, alle fiction e a chi parla per sentito dire. Noi ti mostreremo le luci e le ombre della vera Scampia*.

Le vele

Simbolo del degrado del quartiere, per capire qual era l’idea iniziale di chi le ha progettate e perché sono diventate le strutture fatiscenti che tutti noi oggi conosciamo

Officina delle culture Gelsomina Verde

Conoscere l’esperienza e la storia dell’Associazione (R)esistenza Anticamorra e ascoltare la testimonianza di un familiare delle vittime innocenti di camorra.

Chikù

Pausa pranzo da Chikù per gustare le specialità della cucina italo/balcanica. Un pranzo incontro tra convivialità, qualità, sapori, tradizioni, innovazione e passione.

Gridas

Il quartier generale della resistenza culturale di Scampia. Qui i visitatori potranno vedere il luogo in cui sono nate e vivono le idee, le opere e le battaglie dell’artista Felice Pignataro e del collettivo GRIDAS.

Star Judo Club

La palestra del maestro Gianni Maddaloni, padre di Pino, campione olimpico di judo a Sydney 2000. Un incontro per capire l’importanza dello sport in un quartiere difficile come Scampia.

Arci Scampia

Un campo di calcio e un pallone possono cambiare il volto di un quartiere e il destino di molti giovani: questa è la storia della scuola di Calcio Arci Scampia. Una storia lunga trent’anni fatta di impegno e volontariato a favore della riqualificazione e dell’aggregazione sociale.

Ultime News

Scampia Trip Tour

Un viaggio nei luoghi, nelle storie e nella bellezza di chi ogni giorno (r)esiste alle brutture della periferia e della camorra.

Il microcosmo Scampia

Luoghi

Scorpi il quartiere più raccontato d’Italia

Persone

Storie di periferia

3
tour
Per le strade di Scampia
6
ore
Una giornata diversa
7
location
I luoghi simbolo del quartiere
5
testimonianze
La gente del quartiere

Scampia Trip Tour

Un viaggio nei luoghi, nelle storie e nella bellezza di chi ogni giorno (r)esiste alle brutture della periferia e della camorra.

I nostri partner